Concorso Dsga. Preparati con il metodo di Eurosofia. Acquisisci le competenze tecnico/pratiche fondamentali e allenati con i simulatori.

Potresti essere tu uno dei nuovi DSGA, Il nuovo reclutamento è imminente.

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 3 ottobre l’attesissimo regolamento del concorso per titoli ed esami per l’accesso al profilo professionale del Direttore dei servizi generali e amministrativi, Dsga.

Consulta subito il DECRETO

Il decreto detta disposizioni concernenti i concorsi ai sensi dell’articolo 32-ter, comma 5, del decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, convertito con modificazioni dalla legge 13 ottobre 2020, n.126.

Vuoi intraprendere una nuova carriera? Verifica subito se puoi partecipare.

Requisiti

Sono ammessi a partecipare coloro che sono in possesso della cittadinanza italiana, o di uno degli Stati membri dell’Unione
europea, oppure cittadinanza di uno Stato diverso da quelli appartenenti all’Unione europea, qualora ricorrano le condizioni di
cui all’articolo 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, in possesso dei diplomi di laurea, delle lauree specialistiche e delle lauree magistrali di cui all’allegato A, ovvero di analoghi titoli conseguiti all’estero considerati equipollenti o equivalenti ai sensi della normativa vigente.

Titoli di accesso

Tabella titoli valutabili

I concorsi sono indetti su base regionale. Nel caso in cui i posti disponibili in una regione siano esigui, il bando potrà provvedere ad accorpare le procedure concorsuali ai fini dello svolgimento della prova scritta, della prova orale e della valutazione dei titoli, fermo restando che le graduatorie restano distinte per ogni procedura regionale, a seconda della scelta espressa dal candidato all’atto dell’iscrizione.

ALLEGATO A

Ti piacerebbe intraprendere una nuova carriera all’interno dell’istituzione scolastica?

Nella struttura organizzativa della scuola, il DSGA fa parte delle figure dirigenziali della scuola e nella gerarchia della scuola viene subito dopo il Dirigente Scolastico.

Da molti anni la nostra metodologia, si rivela vincente e particolarmente efficace per i reclutamenti del comparto scuola.

Nel precedente concorso oltre il 70% dei corsisti ha raggiunto il suo obiettivo professionale Siamo stati innovativi nella scelta della modalità blended e cerchiamo di offrire un supporto costante anche attraverso webinar informativi gratuiti sui bandi. Abbiamo selezionato formatori d’eccellenza, specializzati da tanti anni nella preparazione dei reclutamenti del comparto scuola.

Costo 190 Euro (150 Soci Anief)

Per maggiori informazioni e iscriverti CLICCA QUI

La nostra piattaforma è intuitiva e di facile fruizione.

CORSO DI PREPARAZIONE DSGA

  • Corso online
  • Consulenze Skype personalizzate
  • Simulatore
  • Minicorso lingua inglese – informatica
  • Tecniche di memorizzazione e apprendimento efficace

La nostra piattaforma è attiva 24h/24h.

Al termine viene rilasciato un attestato di partecipazione, valido ai sensi della normativa vigente.

Il corso rimane attivo fino al completamento delle prove concorsuali. 

Ampia banca dati, basata su quiz a risposta multipla, per configurare ogni simulazione.

Il corso prepara al superamento di tutte le prove.

Corso online completo di:    

100 ore di videolezioni, ovvero:

  • approfondimenti tematici sugli argomenti del programma
  • lezioni con il formatore ed analisi di una batteria di test con commento e strategie per individuare la risposta esatta
  • lezioni con il formatore per analizzare casi concreti ed individuare la risoluzione migliore
  • normativa di riferimento
  • simulatori digitali
  • 16 ore di simulazione in streaming con il formatore, secondo il calendario disponibile sul nostro sito (l’incontro verrà registrato e caricato in piattaforma)

LE PROVE

Le procedure concorsuali di cui al presente decreto si articolano nella prova scritta, nella prova orale e nella successiva valutazione dei titoli.

La prova scritta si svolge presso sedi decentrate e mediante il supporto di strumentazione informatica.

La valutazione dei titoli viene effettuata, con le modalità previste dall’articolo 6, comma 4, a seguito dell’espletamento della
prova orale, con esclusivo riferimento ai candidati che abbiano superato la predetta prova e sulla base delle dichiarazioni degli
stessi, rese nella domanda di partecipazione, e della documentazione prodotta.

Prova scritta

La prova scritta, computer-based e unica per tutto il territorio nazionale, si svolge nelle sedi individuate dagli uffici scolastici
regionali

La prova scritta consiste nella risoluzione di 60 quesiti, con quattro opzioni di risposta, di cui una sola corretta, volti a
verificare la preparazione dei candidati sugli argomenti di cui all’allegato B.

L’ordine dei quesiti è somministrato in modalità casuale per ciascun candidato.

Non è prevista la pubblicazione dei quesiti prima dello svolgimento della prova.

La durata complessiva della prova scritta è pari a 120 minuti, fermo restando gli eventuali tempi aggiuntivi previsti dalla normativa vigente, al termine dei quali il sistema interrompe la procedura e acquisisce definitivamente le risposte fornite dal candidato fino a quel momento.

Prova orale

I candidati che superano la prova scritta sono ammessi alla prova orale.

La prova orale consiste in:

  1. un colloquio sulle materie d’esame di cui all’allegato B, che accerta la preparazione professionale del candidato sulle medesime e verifica la capacità di risolvere due casi riguardanti la funzione di DSGA;
  2. una verifica della conoscenza degli strumenti informatici e delle TIC di più comune impiego;
    c. una verifica della conoscenza della lingua inglese attraverso la lettura e traduzione di un testo scelto dalla Commissione.

La prova orale ha una durata massima di 50 minuti, fermo restando gli eventuali tempi aggiuntivi previsti dalla normativa vigente, e può essere svolta in videoconferenza, attraverso l’utilizzo di strumenti informatici e digitali, garantendo comunque l’adozione di soluzioni tecniche che assicurino la pubblicità della stessa, l’identificazione dei partecipanti, nonché la sicurezza delle telecomunicazioni e la loro tracciabilità.

Punteggio

Le commissioni giudicatrici dispongono di 150 punti, di cui 60 per la prova scritta, 60 per la prova orale e 30 per i titoli.

“La pazienza, la perseveranza e il sudato lavoro creano un'imbattibile combinazione per il successo.” (Napoleon Hill)

Abbiamo 451 visitatori e nessun utente online

Eurosofia ©2019. All Rights Reserved