Progetto MARE COMUNE

Ma.Re Comun.E - Mamme in Rete per una COMUNità in Evoluzione

 

Progetto finanziato da

 

http://www.conibambini.org/wp-content/themes/conibambini/assets/img/conibambini-logo-text.png

 

Codice progetto: 2016-PIR-00158



INFORMAZIONI

Combattere la povertà educativa attraverso un sostegno concreto alle famiglie. Ma.Re. Comun.E -Mamme in Rete per una Comunità in Evoluzione è un progetto socio educativo rivolto ai bambini da 0 a 6 anni residenti nei quartieri Brancaccio e Settecannoli

 

L'ipotesi progettuale intende implementare attività volte a integrare elementi chiave quali:

  • attivazione di una rete territoriale che metta in contatto le famiglie, le scuole, i servizi socio-sanitari e il terzo settore;

  • l’integrazione di servizi scolastici quali prolungamento orario e attività extrascolastiche pomeridiane;

  • il potenziamento delle condizioni di accesso ai servizi scolastici con l'ausilio delle mamme delle famiglie vulnerabili che saranno impegnate nello staff di progetto;

  • servizi per la prima infanzia e per la maternità adottando un approccio multiservizio (servizi educativi, sanitari, sociali, culturali, consultori, ecc..) nell’ottica di una presa in carico globale;

  • la formazione delle mamme e degli operatori sociali;

  • l’attivazione di un Centro per Famiglie e Bambini che sarà il centro fisico anche della rete territoriale in cui sarà attivato un babyparking-tagesmutter;

  • il sostegno economico per le famiglie beneficiarie anche attraverso beni e servizi.

 

Il Comune di Palermo è partner del progetto. “Uno dei 12 progetti promossi per il contrasto alla povertà educativa - afferma l'assessore alla Cittadinanza Solidale Giuseppe Mattina - Intendiamo così rafforzare reti territoriali per stare accanto alle famiglie perchè diventino risorse concrete per chi abita nel territorio. Senza una rete non si verifica un reale cambiamento».

Come afferma la Presidente dell’Associazione capofila “Vogliamo dare ossigeno al territorio contro la povertà educativa. Il progetto si articola attraverso lo svolgimento di diverse attività scolastiche ed extra-scolastiche; d'iniziative socio educative, di aggregazione ludiche e ricreative; di laboratori e visite attraverso il prolungamento dell'orario scolastico, l'istituzione del servizio mensa, scuola e campi estivi, e servizi di accompagnamento a casa dei bambini. Nell'ambito del progetto viene istituito, oltre al centro per famiglie e per bambini anche un centro d'ascolto, uno sportello rosa, uno spazio puericultura e un centro mediazione familiare

 

La Conferenza di presentazione del progetto si è svolta a Palermo il 25/09/2018 ore 10,30 presso l'ex Real Fonderia alla Cala.

 

http://ctrl-c.cc/?dMOmVGcjwjFH8khk6MOmwgYl9IijXJOHEjkF4kfGVmHg2I2I3Mkf5KcIrM9m6mrlommKajBl4J5L4MqLLKAJ1JOJRJWI5K3Jwl8LNMHkOIpjlmaL6L82aK1FR7Uja0

 

IL RUOLO DI EUROSOFIA: LA FORMAZIONE

L’attività di formazione è trasversale all’intero progetto e sarà distribuita nel corso di 36 mesi.

Destinatari dell’azione di formazione sono operatori del progetto, famiglie, operatori sociali, insegnanti.

Nello specifico: i genitori degli alunni della scuola F.S. Cavallari ed i genitori dei bambini che partecipano al progetto; gli operatori sociali del progetto e gli operatori che lavorano nelle associazioni e cooperative della II circoscrizione; gli insegnanti della scuola F.S. Cavallari; il personale coinvolto nella realizzazione del progetto.

Nel dettaglio la formazione sarà così articolata:

 

Destinatari della formazione

Argomenti

Numero di ore

FORMAZIONE  GENITORI

elementi di primo soccorso

24

educazione sanitaria e promozione della salute del bambino

24

cultura alimentare e benessere psico-fisico

24

educazione alla legalità e cittadinanza attiva

24

le politiche di conciliazione tra famiglia e lavoro

24

progettazione sociale e fundraising

24

Destinatari della formazione

Argomenti

Numero di ore

FORMAZIONE  OPERATORI_ DOCENTI

MARE COMUNE e progettazione sociale

6

tecniche e strategie di ascolto

12

normativa, diritti sociali, famiglia e prospettiva interculturale

6

gestione dei conflitti e mediazione

12

educazione alla legalità e cittadinanza attiva

12

le politiche di conciliazione tra famiglia e lavoro

12

risorse territoriali

6

progettazione e fundraising

6

welfare aziendale e sociale

12

inclusione e dialogo sociale

12

 

 

PARTENARIATO DI PROGETTO

Il partenariato è ampio e in possesso di specifiche e differenti competenze per garantire il raggiungimento degli obiettivi progettuali.

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO ANIRBAS (Soggetto capofila)

EUROSOFIA

ASSOCIAZIONE AIF

ASSOCIAZIONE CULTURALE ARTHESIA

CENTRALE VALUTATIVA S.r.l

CENTRO DI VOLONTARIATO "CAMMINO D'AMORE"

DIREZIONE DIDATTICA STATALE "CAVALLARI"

DON GIUSEPPE PUGLISI

IL TESORO RITROVATO

 

 

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Nelle prossime settimane sarà pubblicato il bando di reclutamento dei genitori che intendono partecipare al progetto.

  

 

   

Ultime modifiche: mercoledì, 3 ottobre 2018, 13:34