IC G.Pitrè - A.Manzoni Corso Cyberbullismo

  

Eurosofia, nell’anno scolastico 2017/2018, ha stipulato una convenzione con I.C. “Pitrè-Manzoni” di Castellammare del Golfo (TP), finalizzata alla collaborazione per la realizzazione di un’attività formativa rivolta ai propri docenti.

Il percorso formativo, dal titolo Bullismo e cyberbullismo: pericoli in rete e social network, è articolato in 52 ore, di cui 12 ore in presenza e 40 ore online.

Il fenomeno del bullismo può essere definito "un'azione che mira deliberatamente a fare del male o a danneggiare; spesso è persistente ed è difficile difendersi per coloro che ne sono vittima" (Sharp e Smith, 1995). Alcune azioni offensive possono essere perpetrate attraverso l'uso delle parole (minacce o ingiurie) oppure ricorrendo alla forza o al contatto fisico, per esempio picchiando o spingendo.

Il bullismo non è un fenomeno di nuova generazione, ma oggi presenta delle peculiarità differenti, legate soprattutto alle potenzialità offerte dalle strumentazioni tecnologiche. Una nuova forma di bullismo, infatti, è il cyberbullismo.

La Rete internet sembra aver avviato una sorta di "democratizzazione" sia del crimine sia delle motivazioni per cui viene commesso e “navigare” può essere pericoloso, soprattutto per i bambini e ragazzi che si avvicinano per la prima volta al web.
Spesso nel caso di situazioni gravi in cui sono coinvolti minori, la Rete internet può favorire il perpetuarsi di violenze ed aggressioni, annullando la percezione della realtà nella creazione di un mondo virtuale dove tutto è possibile, fino alla dipendenza.

In risposta a queste nuove forme di disagio giovanile e pre-adolescenziale, la Legge 71/2017 “Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione e il contrasto del fenomeno del cyberbullismo” si presenta con un approccio inclusivo e invita i diversi soggetti a sviluppare una progettualità volta alla prevenzione e al contrasto del cyberbullismo, secondo una prospettiva di intervento educativo e mai punitivo.

“Le studentesse e gli studenti devono essere sensibilizzati ad un uso responsabile della Rete e resi capaci di gestire le relazioni digitali in agorà non protette. Ed è per questo che diventa indispensabile la maturazione della consapevolezza che Internet può diventare, se non usata in maniera opportuna, una pericolosa forma di dipendenza. Compito della Scuola è anche quello di favorire l’acquisizione delle competenze necessarie all'esercizio di una cittadinanza digitale consapevole. Responsabilizzare le alunne e gli alunni significa, quindi, mettere in atto interventi formativi, informativi e partecipativi” (L. 71/2017)

Il corso, pertanto, ha l’obiettivo di:

Sensibilizzare formatori ed educatori relativamente al fenomeno del bullismo e Cyberbullismo: variabili personali e contestuali
Fornire spunti di riflessione per la progettazione e realizzazione di interventi di prevenzione e contrasto del bullismo e cyberbullismo
Sviluppare la capacità di riconoscere gli indicatori che segnalano che gli studenti sono “caduti nella trappola della rete”
Se sei interessato ad avviare un analogo percorso anche presso il tuo istituto scolastico, rivolgiti ad Eurosofia inviando un’email a segreteria@eurosofia.it e sarai ricontattato.

  

CALENDARIO INCONTRI

SEDE: Castello di Castellammare del Golfo

GIORNO DALLE ALLE
21 FEBBRAIO 2019 15:00 19:00
27 FEBBRAIO 2019 15:00 19:00
06 MARZO 2019 15:00 19:00

Ultime modifiche: lunedì, 3 dicembre 2018, 15:17