IC “FRANCESCA MORVILLO” di Monreale (PA)

   

iscriviti subito  scarica la scheda tecnica

Eurosofia, nell’anno scolastico 2017/2018, ha stipulato una convenzione con l’IC “Francesca Morvillo” di Monreale (PA), finalizzata alla collaborazione per la realizzazione di un’attività formativa rivolta ai propri docenti.

Il percorso formativo, dal titolo Bullismo e cyberbullismo: pericoli in rete e social network, è articolato in 46 ore, di cui 6 ore in presenza e 40 ore online.

Il termine bullismo deriva dall’inglese “bullying” e viene usato per connotare il fenomeno delle prepotenze tra pari in un contesto di gruppo.
Il bullismo giovanile è un fenomeno dilagante, trasversale, che si verifica in ogni parte del mondo e senza distinzioni di ceto sociale.

Il bullismo non è un fenomeno di nuova generazione, ma è innegabile che oggi presenti dei caratteri di novità, legati soprattutto alle potenzialità offerte dalle strumentazioni tecnologiche. Una nuova forma di bullismo, infatti, è il cyberbullismo.
La Rete internet sembra aver avviato una sorta di "democratizzazione" sia del crimine sia delle motivazioni per cui viene commesso e “navigare” può essere pericoloso, soprattutto per i bambini e ragazzi che si avvicinano per la prima volta al web.
Spesso nel caso di situazioni gravi in cui sono coinvolti minori, la Rete internet può favorire il perpetuarsi di violenze ed aggressioni, annullando la percezione della realtà nella creazione di un mondo virtuale dove tutto è possibile, fino alla dipendenza.

In risposta a queste nuove forme di disagio giovanile e pre-adolescenziale, la Legge 71/2017 “Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione e il contrasto del fenomeno del cyberbullismo” si presenta con un approccio inclusivo e invita i diversi soggetti a sviluppare una progettualità volta alla prevenzione e al contrasto del cyberbullismo, secondo una prospettiva di intervento educativo e mai punitivo.

Il corso intende favorire la messa in pratica di attività di supporto e sostegno nella gestione in ambito affettivo, scolastico e familiare delle forme di “abuso” di Internet.

Il corso, pertanto, ha l’obiettivo di:
Sensibilizzare formatori ed educatori relativamente al fenomeno del bullismo e Cyberbullismo: variabili personali e contestuali
Fornire spunti di riflessione per la progettazione e realizzazione di interventi di prevenzione e contrasto del bullismo e cyberbullismo
Sviluppare la capacità di riconoscere gli indicatori che segnalano che gli studenti sono “caduti nella trappola della rete”

Se sei interessato ad avviare un analogo percorso anche presso il tuo istituto scolastico, rivolgiti ad Eurosofia inviando un’email a segreteria@eurosofia.it e sarai ricontattato.

Contattaci per eventuali chiarimenti:
www.eurosofia.it
segreteria@eurosofia.it – 091.7098311 – 091.7098357 – 392.8825358

Ultime modifiche: venerdì, 1 giugno 2018, 12:02