Metodologia didattica Eurosofia

.

La metodologia didattica prevede l’utilizzo di percorsi didattici costituiti da learning objects (unità di contenuto didattico), in cui convergono molteplici strumenti, materiali e servizi.

 

Lo studente studia attraverso: 

·         Testi e dispense con riferimenti bibliografici, note, etc.;

·         Diapositive (arricchite da testi, tabelle, immagini, grafici, etc.) commentate in audio dal docente

·         Filmati delle lezioni

·         Esercitazioni di autovalutazione per la verifica del livello di apprendimento

Ciascuno studente partecipa alle attività della propria classe virtuale, coordinata da tutor esperti e viene supportato dal formatore della disciplina che è responsabile della didattica.

Nell’ambito di ogni corso, gli studenti sono sottoposti, per ciascuna disciplina, a una prova in itinere, obbligatoria ma non determinante per l’ammissione all’esame finale, allo scopo di monitorare costantemente l’apprendimento.

 

La verifica di profitto finale si svolge in presenza presso una sede universitaria a scelta ed è affidata alla Commissione nominata dal Rettore e presieduta dal docente titolare della disciplina. 

 

Per conseguire il titolo finale vengono valutati:

·          i risultati delle prove intermedie

·          la frequenza e partecipazione alle attività on line

·          i risultati della prova finale in presenza presso le strutture universitarie

 



Ultime modifiche: giovedì, 20 luglio 2017, 12:43