Sui social si susseguono polemiche, accuse, molti si interrogano sull'accessibilità alle app e ai social per i minori e sull'utilizzo eccessivo e scriteriato di Tik Tok. Recenti fatti di cronaca hanno imposto profonde riflessioni sulla crisi valoriale e sulla solitudine degli adolescenti e dei bambini che sono stati costretti, a causa della pandemia, a rinunciare alla socialità e a trasformare il web nell'unica fonte di scambio, istruzione, informazione e svago.

Tutto questo si sta rivelando profondamente insano talvolta sui soggetti più fragili hanno provocato degli squilibri. Gli effetti nefasti sono dovuti alla mancanza di educazione emotiva e di consapevolezza di quanto si sia esposti a rischi psicologici.

Il percorso intende condividere e riflettere sulle buone prassi per stimolare nei giovani un utilizzo consapevole dei social e del web, affinchè siano utilizzati come opportunità e risorse, e non strumenti di violenza e sopraffazione.

 

 

È possibile scaricare: la nota, le linee guida ed  il protocollo per la realizzazione del progetto all'interno del suo istituto.

 

Entro 48 ore lavorative dall’iscrizione, riceverete una mail di conferma con le indicazioni per accedere in piattaforma.

   

€ 300,00 per le scuole che sottoscrivono un protocollo di intesa con Eurosofia. In questo caso possono partecipare agli incontri il personale scolastico, Dirigente, studenti e genitori dell’intero istituto scolastico.

 

Speciale promozione: gratis per le scuole il cui Dirigente è socio Udir

 

 

Prof. Francesco Pira Primo incontro 04-03-2021 15:00 - 17:00
Prof. Francesco Pira Secondo incontro 12-05-2021 15:00 - 17:00
Prof. Francesco Pira Terzo incontro 19-05-2021 15:00 - 17:00
Prof. Francesco Pira Quarto incontro 26-05-2021 15:00 - 17:00

Durante questo percorso rifletteremo insieme su come cogliere le opportunità della rete senza trovarsi soffocati e annullati nella propria identità. I docenti troveranno spunti per affrontare il tema con gli alunni, i giovani rifletteranno sull'importanza di non lasciarsi travolgere da questo fenomeno, i genitori dovranno essere più attenti ai segnali di allarme da cogliere in tempo, vigilando sull'uso della tecnologia.

  • adolescenti e web: pericoli e opportunità;
  • utilizzare le risorse del web per crescere e sperimentare percorsi costruttivi e non
  • distruttivi;
  • il ruolo delle comunità educanti: famiglia e scuola;
  • consapevolezza di sè e della propria immagine nel web.

Il percorso si svolge in modalità e-learning, attraverso:

  • sensibilizzazione e formazione attraverso 4 incontri, con la partecipazione, in qualità di relatori, di esperti delle tematiche da affrontare
  • sensibilizzazione dei giovani studenti alla realizzazione di uno spot su “insieme per una rete sicura”. Gli spot realizzati saranno proiettati durante l’ultimo incontro e caricati all’interno del canale Youtube gestito da Eurosofia

Gli incontri vengono registrati e possono essere rivisti in qualsiasi momento, collegandosi alla piattaforma Eurosofia ed accedendo con le credenziali ricevute attraverso il nostro sito www.eurosofia.it

Docenti, dirigenti, personale ATA, studenti, genitori.

Il percorso si rivolge anche a tutti i professionisti che lavorano nell’ambito scolastico o educativo e che sono interessati ad aggiornare le proprie competenze.

Requisiti per l'adesione:

Copia Bonifico - Carta docente - Carta di credito

Per procedere con l'iscrizione al corso è sufficiente cliccare su LOGIN, se già iscritto ad un corso eurosofia, oppure su REGISTRATI se mai iscritto ad un corso eurosofia. 

     

In caso di pagamento con bonifico, deve essere intestato a:
"EUROSOFIA"
IBAN IT88L0306234210000001372033, Banca Mediolanum - sede Basiglio,
insererendo nella causale il nome del corso

(opzionale)

Categoria

PREZZO
40,00€
DURATA
8 ORE
MODALITÀ
ON-LINE
TERMINE ISCRIZIONE
SEMPRE APERTE
Eurosofia ©2019. All Rights Reserved