Il numero di studenti con diagnosi di disturbi specifici dell’apprendimento e in generale con bisogni educativi speciali (B.E.S.) è significativamente aumentato negli ultimi anni. Tali disturbi dell’apprendimento compromettono in modo significativo il rendimento scolastico, se non si attivano strategie metodologiche e didattiche più efficaci a ridurre il disagio e le conseguenze psicologiche negative negli studenti portatori di questi bisogni speciali.

Grazie alla normativa che si sta sforzando sempre più di trovare soluzioni per queste tipologie di alunni, le singole scuole hanno posto in essere al proprio interno una serie di azioni mirate a progettare protocolli per l’accoglienza e per la realizzazione dell’inclusione. Il corso si propone di fornire conoscenze/competenze sulla normativa di riferimento, le metodologie di intervento, le misure compensative e dispensative, strategie per favorire il riconoscimento e la valorizzazione delle abilità e competenze di questi alunni.

 

Codice SOFIA: 48925

  

Obiettivo generale:

  • approfondire l’applicazione nelle attività di didattica della pedagogia speciale, didattica speciale, psicologia dell'educazione, in riferimento ai bisogni educativi speciali (BES)

Obiettivi specifici:

  • Conoscenze: il quadro concettuale ed epistemologico dei Disturbi Specifici di Apprendimento (BES) dei percorsi DSA nella cornice della pedagogia speciale; gli strumenti di condivisione diagnostica; i principali modelli diagnostici; le strategie didattiche; il PDP
  • Competenze: prendere in carico le problematiche dei BES/DSA nell’ottica dell’inclusività; saper redigere il Piano di INCLUSIVITA’; privilegiare procedure di "problem solving" nel metodo e di "peer education" nell'organizzazione; saper scegliere e applicare gli strumenti compensativi e le misure dispensative in relazione alla personalizzazione del curricolo
  • Abilità: applicare concretamente il passaggio da un approccio categoriale, che classifica rigidamente i DSA, ad un approccio dimensionale e olistico, che prevede dimensioni trasversali alle categorie diagnostiche, prendendo atto del continuum tra patologia e normalità; affinare la capacità di osservazione; acquisire dimestichezza nella lettura e nei contributi alle modifiche del PDP
  • I BES /DSA dalla conoscenza teorica delle problematiche alla pratica dell’azione metodologica e didattica
  • Cenni di normativa sull’argomento
  • Le diverse tipologie di DSA (Dislessia, Discalculia , Disortografia…)
  • Il PIANO D’INCLUSIVITA’ e il PDP: dalla stesura alla realizzazione concreta degli obiettivi
  • Gli strumenti compensativi e dispensativi
  • Le nuove tecnologie al servizio dei BES/DSA
  • La valutazione
  • Le buone pratiche della didattica inclusiva

Il corso si svolge in modalità e-learning.Il corso si svolge in modalità e-learning.Le lezioni registrate possono essere riviste in qualsiasi momento, collegandosi alla piattaforma Eurosofia ed accedendo con le credenziali ricevute attraverso il nostro sito https://www.eurosofia.it/

Il corso ha una durata massima di 4 mesi dall'attivazione dello stesso.

Docenti scuola infanzia, Docenti scuola primaria, Docenti scuola secondaria I grado, Docenti scuola secondaria II grado, Dirigenti scolastici, referenti di istituto, funzioni strumentali, figure di coordinamento. Il corso si rivolge anche a tutti i professionisti che lavorano nell’ambito scolastico o educativo e che sono interessati ad aggiornare le proprie competenze.

Requisiti per l'adesione:

Copia Bonifico - Carta docente - Carta di credito

Per procedere con l'iscrizione al corso è sufficiente cliccare su LOGIN, se già iscritto ad un corso eurosofia, oppure su REGISTRATI se mai iscritto ad un corso eurosofia. 

(opzionale)
(opzionale)

Categoria

PREZZO
100,00€
 CONVENZIONE ANIEF
€50
DURATA
40 ore
MODALITÀ
ON-LINE
TERMINE ISCRIZIONE
SEMPRE APERTE
Eurosofia ©2019. All Rights Reserved