La figura dell’insegnante di sostegno attualmente risulta essere tra le più richieste, in funzione del fatto che cresce il numero di alunni bisognosi di essere accompagnati nel percorso scolastico da una figura professionalmente preparata a gestire l’approccio a determinate condizioni, prima tra tutte, favorire l’inclusione e l’integrazione dell’alunno. Nello specifico si tratta di seguire e sostenere nell’apprendimento alunni con bisogni educativi speciali che rientrano nella fascia di ragazzi o bambini che abbiano presentato un disturbo o un deficit nell’apprendimento a seguito di opportuni esami medici in linea con quanto disposto dall’ articolo 13 del Decreto n. 249 del 2010.

 

E’ possibile individuare valori fondamentali per l’insegnamento e l’apprendimento come base del lavoro dei docenti in ambienti scolastici inclusivi. Questi valori sono associati alle aree di competenza. Le aree di competenza contano tre elementi: comportamento, conoscenza, competenza. Un determinato comportamento o convinzione personale richiede un determinato livello di conoscenza o comprensione e quindi di capacità di tradurre quella conoscenza in pratica.

 

E’ fondamentale la formazione del personale docente impegnato nelle classi con alunni con disabilità, per favorire l’inclusione scolastica dell’alunno con disabilità e per garantire il principio di contitolarità della presa in carico dell’alunno stesso.

 

Entro 48 ore lavorative dall’iscrizione, riceverete una mail di conferma con le indicazioni per accedere in piattaforma.

Il corso intende fornire agli insegnanti un quadro esauriente delle caratteristiche peculiari delle varie disabilità, fornendo numerose esempi e suggerimenti per lavorare in modo efficace, sia dal punto di vista della gestione della relazione, sia dal punto di vista didattico, in un’ottica di piena inclusività.

  • Iter normativo ed inclusione scolastica
  • GLO: compiti, competenze, responsabilità
  • Diagnosi Funzionale e Profilo Dinamico Funzionale
  • Dalle capacità dell’alunno con disabilità alla definizione degli obiettivi educativi
  • Didattica inclusiva
  • Competenze socio-psico-pedagogiche
  • Modello PEI su base ICF
  • Gruppi inclusivi con disabilità o con BES in DDI

Attività laboratoriale/progettuale ed autoapprendimento:

  • Approcci inclusivi: apprendimento cooperativo
  • Approcci metacognitivi: didattica metacognitiva
  • Approcci inclusivi: approccio universale (UDL)
  • Aspetti organizzativi del PEI

Il corso si svolge in modalità e-learning.

Le lezioni registrate possono essere riviste in qualsiasi momento, collegandosi alla piattaforma Eurosofia ed accedendo con le credenziali ricevute attraverso il nostro sito https://www.eurosofia.it/

Il corso ha una durata massima di 4 mesi dall'attivazione dello stesso.

Docenti scuola infanzia, Docenti scuola primaria, Docenti scuola secondaria I grado, Docenti scuola secondaria II grado. Il corso si rivolge anche a tutti i professionisti che lavorano nell’ambito scolastico o educativo e che sono interessati ad aggiornare le proprie competenze.

COME EFFETTUARE IL PAGAMENTO

unnamed 1

Copia Bonifico - Carta docente - Carta di credito

Per procedere con l'iscrizione al corso è sufficiente cliccare su LOGIN, se già iscritto ad un corso eurosofia, oppure su REGISTRATI se mai iscritto ad un corso eurosofia. 

    


In caso di pagamento con bonifico, deve essere intestato a:

  • EUROSOFIA
  • IBAN IT88L0306234210000001372033, Banca Mediolanum - sede Basiglio,

insererendo nella causale il nome del corso

(opzionale)
(opzionale)

Categoria

PREZZO
40,00€
 CONVENZIONE ANIEF
30,00€

  

CONVENZIONE SCUOLE

Gli istituti scolastici possono aderire attraverso il protocollo di intesa con Eurosofia. È possibile chiedere un preventivo e tutti i dettagli relativi al corso contattando la segreteria Eurosofia. Scarica il protocollo

    


 CORSI CORRELATI:

  

DURATA
25
MODALITÀ
ON-LINE
TERMINE ISCRIZIONE
SEMPRE APERTE

Abbiamo 667 visitatori e 34 utenti online

Eurosofia ©2019. All Rights Reserved