La valutazione interviene in tutte le fasi del processo di apprendimento esprimendosi con peculiarità e funzioni diverse per garantire, in ogni contesto educativo, l’efficacia del percorso formativo.Il senso dell’apprendere, da sempre centrale per lo sviluppo delle persone, ha acquisito nuovi connotati nelle nostre società.Le sfide tecnologiche e il cambiamento dei modelli sociali, lavorativi e culturali ci spingono infatti a considerare l’imparare come un processo di apprendimento costante che accompagna il corso della nostra vita.La valutazione è una parte integrante di questo processo di apprendimento e svolge il ruolo fondamentale di informare se gli obiettivi previsti dai percorsi formativi dettati dalle Indicazioni Nazionali e dalle Linee guida sono stati raggiunti e in quale misura.La valutazione è quindi uno dei compiti più importanti e più complessi affidati alla Scuola.

   

Obiettivo generale:

  • Avviare lo sviluppo delle competenze dei docenti nell’analisi dei dati delle prove SNV
  • Avviare lo sviluppo della cultura della valutazione nella prospettiva del miglioramento della qualità del sistema scolastico
  • Promuovere una cultura della valutazione scientificamente fondata

Obiettivi specifici:

  • Conoscenze: una nuova cultura della valutazione; normativa di riferimento in materia di valutazione delle scuole; prove standardizzate
  • Competenze: sapersi orientare in maniera autonoma nelle diverse fasi del ciclo valutativo; saper utilizzare dati e informazioni in maniera funzionale alle diverse fasi della valutazione a scuola; saper esperire soluzioni adeguate per la risoluzione di problemi legati alla valutazione degli apprendimenti
  • Abilità: essere in grado di intervenire nelle diverse fasi del ciclo valutativo; essere in grado di reperire informazioni e dati funzionali all’autovalutazione; essere in grado di comprendere i passaggi principali del Rapporto sulle Prove standardizzate
  • Modalità e criteri per la valutazione del profitto (conoscenze, comprensione, analisi e sintesi, apporti critici e rielaborativi, applicazione dei concetti, delle regole, delle procedure, capacità di orientarsi nell’analisi e nella soluzione di un problema, autonomia e consapevolezza nell’utilizzo degli strumenti propri delle discipline, esposizione, operare collegamenti tra discipline e stabilire relazioni anche con apporti originali e creativi) autonomia e consapevolezza nell’utilizzo degli strumenti propri delle discipline, esposizione, operare collegamenti tra discipline e stabilire relazioni anche con apporti originali e creativi);
  • Modalità e criteri per la valutazione del comportamento (rispetto delle regole e degli altri, frequenza, svolgimento delle consegne scolastiche, interesse e partecipazione propositiva, socializzazione);
  • Le fasi della valutazione;
  • Valutazione sommativa e certificativa;
  • Valutazione formativa.

Docenti scuola primaria, Docenti scuola secondaria I grado, Docenti scuola secondaria II grado.

Il corso si rivolge anche a tutti i professionisti che lavorano nell’ambito scolastico o educativo e che sono interessati ad aggiornare le proprie competenze.

COME EFFETTUARE IL PAGAMENTO

unnamed 1Copia Bonifico - Carta docente - Carta di credito

Per procedere con l'iscrizione al corso è sufficiente andare nella sezione METODO DI ACCESSO  e cliccare su LOGIN, se già iscritti ad un corso eurosofia, oppure su REGISTRATI  se non si possiede già un account. 

    


In caso di pagamento con bonifico, deve essere intestato a:

  • EUROSOFIA
  • IBAN IT88L0306234210000001372033, Banca Mediolanum - sede Basiglio,

insererendo nella causale il nome del corso

 

(opzionale)
(opzionale)

Categoria

PREZZO
100,00€
 CONVENZIONE ANIEF
€50
DURATA
40 ore
MODALITÀ
ON-LINE
TERMINE ISCRIZIONE
SEMPRE APERTE

Abbiamo 631 visitatori e 25 utenti online

Eurosofia ©2019. All Rights Reserved